VVF Catanzaro e il 14 maggio

Catanzaro -

LAVORATORI, SIAMO TUTTI UN PO' ASSOPITI, RASSEGNATI ED ADDORMENTATI ACCETTIAMO LA SITUAZIONE ATTUALE -LA CRISI C'E' E NESSUNO LO PUO' NEGARE- COME SE NON SI POSSA CAMBIARE NULLA O SE BISOGNA ACCETTARE TUTTO PASSIVAMENTE.

 

MANCANO POSTI DI LAVORO, CHI NON HA IL LAVORO NON HA PROSPETTIVE DI TROVARNE, LE AZIENDE CONTINUANO A LICENZIARE!

 

CHI HA IL LAVORO NON RIESCE PIU' A SBARCARE IL LUNARIO, SI LAVORA PER SOPRAVVIVERE, SUBENDO LE ANGHERIE DEI dirigenti/MASSONI (NE SAPPIAMO QUALCOSA NOI VERO?)

 

I NOSTRI FIGLI NON HANNO PROSPETTIVE DI LAVORO.

I PIU’ BRAVI DI NOI SONO CONTENTI SE I FIGLI SONO DISCONTINUI SENZA DIRITTI, ABUSATI DALLO STATO, LAVORATORI IN NERO. LA COLPA E’ DI CHI NON LOTTA CONTRO IL SISTEMA E LO SOSTIENE!

 

INTANTO IL GOVERNO DITTATORIALE RENZI -NON ELETTO DAL POPOLO- CI PRENDE PER IL CULO CON 80 €, UNA FAVOLA CHE E' DIVENTATA L'ARGOMENTO DI DISCUSSIONE PIU' GETTONATO; NESSUNO PERO' CAPISCE CHE E' LIMITATA NEL TEMPO, CHE ELIMINA LE DETRAZIONI DEL CONIUGE, E CHE NON TUTTI AVRANNO 80 €.

 

IL DITTATORE RENZI FORTE DEI POTERI BANCARI/MASSONI VUOLE CANCELLARE CON UN COLPO DI SPUGNA I DIRITTI DEI CITTADINI, GUADAGNATI CON SUDORE E SANGUE DAI NOSTRI NONNI E GENITORI.

 

RENZI VORREBBE AVANZARE A MARCE FORZATE SENZA SINDACATI : QUESTA E' DITTATURA! COSA VERRA’ DOPO?

NON POSSIAMO STARE ZITTI A GUARDARE E FARCI PRENDERE IN GIRO.

 

MUOVITI DIFENDI I TUOI DIRITTI ED IL FUTURO DEI TUOI FIGLI

 

14 MAGGIO ORE 09.30

ASSEMBLEA LAVORATORI DEL PUBBLICO IMPIEGO

PIAZZA G. MATTEOTTI A CATANZARO.

 

VVF Provinciale Catanzaro

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni