USB VVF Calabria incontra la deputata pentastellata Elisa Scutellà

Roma -

 

Nella data odierna il Coordinamento Regionale Vigili del Fuoco dell’Unione Sindacale di Base della Calabria ha incontrato per via telematica la deputata Elisa Scutellà. La USB Vigili del Fuoco della Calabria ha illustrato in maniera dettagliata ed ha messo a conoscenza la deputata  del collasso più totale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, attraverso dossier, report, documentazioni varie e soprattutto studi tecnici specifici.

Come unico sindacato di rappresentanza “Legale” della categoria dei lavoratori Precari VV.F. abbiamo segnalato un’altissima ingiustizia fatta ad un intera categoria, in riferimento appunto all’ultimo DPCM, con il quale i Precari del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, presenti nella graduatoria di Stabilizzazione si sono visti chiusi tutti i siti ginnici e natatori per la preparazione ed il mantenimento delle prove tecniche specifiche della loro assunzione definitiva (che non è una semplice corsettina!) continuandoli nonostante tutto a richiamare per presentarsi a prove senza un adeguata preparazione - questo è come mandare in maniera elegante i lavoratori ed operatori del soccorso nei campi di sterminio.

Ecco perché anche stamattina abbiamo rinnovato la nostra proposta: ELIMINAZIONE DELLE PROVE TECNICHE SPECIFICHE ED ASSUNZIONE DIRETTA - poiché nel male maggiore bisogna scegliere quello minore e non continuare a fare discriminazione. Inoltre l’organizzazione sindacale in questione ha messo anche in risalto la circolare della Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della Funzione Pubblica, quella in cui la stessa Funzione Pubblica chiede a tutte le amministrazioni della P.A. di far recapitare tutte le graduatorie concorsuali in fase di espletamento per essere utilizzate anche per le altre pubbliche amministrazioni per l’assunzione a tempo indeterminato (non dimenticando che nel triennio come da emanazione dal Governo e dagli organi competenti si dovranno assumere 500.000 unità in tutta la P.A.) - iniziamo dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco ad assumere tutti i Precari VV.F. nella graduatoria di Stabilizzazione a tempo indeterminato, perché nel servizio di soccorso tecnico urgente c’è bisogno di assunzioni subito 15.000 UNITA’ URGENTI PER IL SERVIZIO ALLA POPOLAZIONE! 

Rimanendo in attesa di un’attenta analisi per quanto discusso e reso noto e dei relativi risvolti di questa vergognosa vicenda tutta all’italiana, vogliamo cogliere l’occasione per ringraziare pubblicamente l’Onorevole Elisa Scutellà e la sua Segreteria per averci dato audizione ed averci dato la possibilità di interloquire, per appunto iniziare a lavorare per portare il soccorso tecnico urgente ad altissima efficienza per il bene di ogni singolo cittadino, perché il soccorso è del popolo e deve rimanere al popolo. 

 

per Il Coordinamento Regionale USB VV.F. Calabria

Silipo Giancarlo

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati