❌USB CATANZARO: SOLIDARIETA’ PER JESSICA E SIMONE❌

Catanzaro -

La federazione USB di Catanzaro intende manifestare solidarietà e complicità ai due attivisti giovanissimi di Jessica e Simone della federazione cosentina, colpiti da quella che sembra niente di più e niente di meno di un’intimidazione in piena regola, vale a dire la richiesta di sorveglianza speciale da parte della Questura cosentina.

Noi non ci meravigliamo più di nulla perché abbiamo capito quale sia l’andazzo che vogliono imprimere a livello nazionale, ma non lasceremo passare in silenzio questo tentativo di reprimere ogni forma di dissenso a maggior ragione in una terra come la nostra in cui i problemi sono ben altri e sono endemici e strutturali allo stesso tempo, perché i veri criminali sono coloro che speculano sulle nostre spalle gestendo l’emergenza in maniera farsesca e continua a prosperare nel malaffare e non certo chi lotta per restituire dignità alla gente della nostra regione!

USB CATANZARO

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati