SINDACATI E LAVORATORI

Lamezia Terme -

SINDACATI CHE PENSANO A SE STESSI ANZICHE' AI LAVORATORI.

 

 

Il 28 novembre scorso, la RdB/CUB aveva chiesto, così come altri sindacati. una convocazione per discutere dell’ordine di servizio dell’Ufficio delle Dogane di Catanzaro, che riguarda anche le SOT di Cosenza, Crotone e Lamezia, emesso nella stessa data.

Dopo vari rinvii, finalmente la riunione è stata convocata per ieri, 23 gennaio, ma la UIL, incredibilmente ha scelto di sollevare un contenzioso con i rappresentanti della RdB, anziché con la controparte, cioè l’Amministrazione, chiedendo tavoli separati e dilungandosi in discussioni inutili per un paio di ore, ottenendo, così, come risultato che la riunione è stata aggiornata e riconvocata in data successiva.

I lavoratori delle Dogane che nelle assemblee avevano chiesto interventi forti e immediati nei confronti del Direttore dell’Ufficio, grazie alla UIL e a chi l’ha assecondata, dovranno aspettare ancora per vedere ascoltate le proprie istanze, le quali, a causa della brillante idea dei tavoli separati, vedranno i rappresentanti dei lavoratori divisi anziché uniti nella difesa dei loro diritti.

 

Sotto potrete leggere il comunicato stampa dell’esecutivo Regionale delle RdB/CUB.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni