SI INTRAVEDE LA FINE DEL TUNNEL

Dopo anni di inutili richieste, questa volta la nostra iniziativa sembra aver migliore fortuna: infatti dopo l'incontro le RdB, proseguono i riscontri positivi all'iniziativa dei parlamentari diessini Amendola e Iovene.

Lamezia Terme -

L’incontro che le RdB/Cub Agenzie Fiscali hanno avuto nelle scorse settimane con i parlamentari diessini Sen. Nuccio Iovene e On. Franco Amendola, continua a produrre i suoi effetti positivi.

Questa con i parlamentari è solo l’ultima delle tante iniziative poste in essere dalle RdB/CUB nel corso di questi ultimi anni per arrivare all’obiettivo della creazione di una Direzione Regionale delle Dogane per la Calabria, staccando la nostra regione dalla Campania dalla quale attualmente dipende.

Come detto, questa ultima iniziativa, grazie al concreto impegno dei parlamentari diessini che hanno raccolto le firme di tutti i loro colleghi parlamentari calabresi intorno alla proposta della Direzione Regionale delle Dogane in Calabria, sta producendo i suoi effetti: infatti, dopo aver incassato nei giorni scorsi la risposta positiva e la disponibilità del sottosegretario con delega alle dogane Lettieri, la lettera, frutto delle nostre sollecitazioni, inviata dai parlamentari ai rappresentanti del Governo, ha sortito ora anche l’effetto di ottenere non solo il nulla osta del Direttore Generale delle Dogane, dott. Guaiana, ma anche di sollecitare l’interesse diretto del vice ministro Visco.

Non ci culliamo, ovviamente che l’obiettivo sia raggiunto, ma crediamo che mai come ora siamo arrivati ad essere così vicini dal raggiungere quello che per la Calabria sarebbe un grande risultato, non solo dal punto di vista dell’immagine, ma anche della concreta possibilità di sviluppo.

Proprio per questo motivo, andremo avanti con le nostre iniziative per incalzare sia i parlamentari che tutte le Autorità ompetenti, affinché si reperiscano ora in Finanziaria, le risorse necessarie a cui fa cenno anche il Direttore Guaiana; siamo certi che non si tratta di una missione impossibile, confortati in questo anche da quanto annunciato in suo comunicato stampa il Sen. Iovene circa il concreto interesse del governo che “sta prendendo seriamente in considerazione, finalmente, la possibilità di istituire la Direzione Regionale delle Dogane in Calabria”.

Se questo interesse, come sembrano dimostrare Lettieri, Visco e Guaiana, esiste davvero, ora è arrivato il momento i dimostrarlo: noi delle RdB/CUB, dal canto nostro, faremo la nostra parte fino in fondo.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni