COSTITUITA LA CUB SCUOLA IN CALABRIA

Lamezia Terme -

LA CUB ORGANIZZA IL SINDACATO SCUOLA IN CALABRIA

 

Si è formalizzata a Lamezia Terme la costituzione della CUB Scuola in Calabria, proprio in momento di grande difficoltà che sta vivendo la scuola in generale,a  causa dei violenti attacchi portati dal Governo, tesi a screditare la scuola pubblica a favore di quella privata.

 

Vi alleghiamo il comunicato ed alcuni articoli di giornale.

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

Si è svolto ieri a Lamezia Terme, nella sede regionale della RdB/CUB, un incontro di presentazione della CUB Scuola Calabria, sindacato di Base.

L’incontro, presieduto dai dirigenti regionali delle RdB/CUB e da Barbara Battisti, della Segreteria Nazionale della CUB Scuola, si è svolto alla presenza di numerosi insegnanti, personale ATA e persino dirigenti scolastici.

Nel corso della riunione, si è affrontata la particolarissima situazione che sta vivendo la scuola in questo periodo: mentre si tagliano senza scrupoli le risorse per la scuola pubblica, mettendo a rischio, da una parte numerosi posti di insegnamento e dall’altra la presenza di scuole nei tanti paesini delle nostre montagne, che rischiano così ancor di più l’isolamento e quindi la morte civile, contemporaneamente queste risorse vengono trasferite alle scuole private.

E’ significativo, poi che, mentre le proteste di centinaia di migliaia di insegnanti e di milioni di studenti, non sono riuscite a cambiare di una virgola i tagli decisi dalla riforma Gelmini, è proprio di ieri la notizia che alcuni tagli alle scuole private, previsti dalla finanziaria, sono stati immediatamente ritirati dopo meno di un ora dall’uscita di un comunicato di protesta della chiesa cattolica.

E’ evidente, l’intenzione di svilire e svuotare la scuola pubblica a favore di quella privata.

La Calabria, si è detto nell’incontro, è tra le regioni più penalizzate, sia per la particolare conformazione geografica, sia per il fatto che l’età media degli insegnanti è la più alta d’Italia.

L’incontro si è concluso con l’impegno a costituire un coordinamento regionale della CUB Scuola Calabria, che analizzi e sviluppi i temi trattati, rappresentando i disagi del mondo della scuola e difendendo le istanze dei lavoratori.

L’Ufficio Stampa

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni