UEPE: i lavoratori non sono pacchi postali !

Catanzaro -

I lavoratori non sono pacchi postali !!!

 

Si è svolta a Catanzaro l’assemblea del personale dell’UEPE, richiesta dopo aver appreso in modo assolutamente indiretto, che gli uffici dovrebbero  essere spostati in una zona molto periferica, assai degradata e decisamente a rischio per la stessa incolumità del personale, anche in considerazione della particolare attività svolta soprattutto dagli assistenti scoiali.

I lavoratori, non solo non sono stati interessati al progetto, ma non sono stati neanche informati! Ancora una volta, quindi, decisioni importanti come questa, passano sopra la testa dei lavoratori, considerati alla stregua di pachi postali da spostare da un luogo ad un altro.

L’assemblea ha visto la presenza di molte OO.SS. territoriali e si è conclusa con la richiesta al Provveditore regionale di un incontro urgente per discutere dell’argomento.

Le OO.SS. presenti si sono riservate di  indire lo stato di agitazione del personale se l’incontro non dovesse essere fissato in tempi rapidi.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni