Tavoli separati: CgilCisleUil, basta prendere in giro i lavoratori

All’Agenzia delle Entrate i tempi si allungano

Lamezia Terme -

Anche all’Agenzia delle Entrate, come era già successo alle Dogane, Cgil, Cisl e Uil ancora una volta giocano ai “tavoli separati”: noi, come già detto in altre occasioni, non smaniamo certo per stare al tavolo con loro, anzi, però come sempre, chi ci va di sotto sono i lavoratori che vedono allungarsi i tempi per l’erogazione del premio incentivante.

Perché questo atteggiamento a discapito dei lavoratori?

Forse non vogliono testimoni per gli accordi che firmano?

Noi preoccupatevi, noi vigileremo e denunceremo qualsiasi manovra ai lavoratori, come sempre.

 

In basso il comunicato unitario sulla vicenda

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni