RdB-USB INCONTRA IL DIRETTORE GENERALE DEL DIPARTIMENTO REGIONALE

Catanzaro -

Ancora una volta nel mirino i lavoratori della regione Calabria ex lsu-lpu, nei confronti dei quali questa amministrazione sembra avere un conto aperto.

Infatti, ieri il Direttore Generale del Dipartimento delle Attività Produttive della regione, ha firmato un provvedimento per il trasferimento immediato di 10 lavoratori dalle sedi periferiche a Catanzaro.

Una delegazione di RdB-USB si è precipitata questa mattina negli uffici della regione e ha preteso di essere ricevuta dal Capo del Dipartimento.

L’incontro si è concluso con un nulla di fatto, anche se verso le fasi finali, il Direttore Generale, ha fatto balenare delle piccole aperture, che  abbiamo accolto con piacere, ma che non hanno smosso di un millimetro la nostra posizione.

Nei prossimi giorni sarà convocata una assemblea dei lavoratori.

In basso potete scaricare il comunicato dato alla stampa.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni