Precari: USB scrive al Presidente Scopelliti

Lamezia Terme -

L’incontro tra il Governatore Scopelliti ed il sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio Patroni Griffi, è il primo passo per affrontare tanti questioni irrisolte nella nostra regione, a partire dalla questione dei 5.200 lavoratori precari che dal prossimo 15 luglio rischiano di rimanere senza lavoro. La USB ha richiesto da molto tempo l’apertura di un “tavolo tecnico nazionale” di confronto tra le istituzioni nazionali, quelle regionali ed i sindacati, per trovare insieme le soluzioni che ridiano alla Calabria una concreta politica sul lavoro che porti davvero sviluppo ed occupazione e l’incontro dei giorni scorsi a Roma sembra andare, finalmente, verso questa prospettiva. Per questo motivo, la Federazione regionale USB ha scritto al Governatore della Calabria ed all’Assessore regionale al Lavoro, per avere un incontro urgente, preliminare all’istituzione del richiesto “tavolo tecnico nazionale”. In allegato la lettera a Scopelliti e Salerno, inviata questa mattina.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni