Precari: non hanno capito nulla!

Reggio Calabria -

Sviluppi sulla riunione.

La proposta della Regione è questa: garantiti i pagamenti dei mesi di settembre e ottobre.

Per i mesi di novembre e dicembre, i comuni devono farsi carico di anticipare i soldi e pagare loro i lavoratori. Impegno per ottenere una variante in bilancio per il 2012.

Riteniamo che Scopelliti e co. non abbiano davvero capito nulla. La riunione sembra agli sgoccioli, malgrado la delegazione di USB stia alzando la voce perché comprendano la drammaticità delle loro decisioni.

I sindaci sono infuriati come la delegazione USB e i lavoratori.

Attendiamo l’uscita della delegazione per decidere cosa fare: di certo noi dell’USB non molliamo certamente adesso.

 

Dopo il forte intervento di USB, che ha fornito loro la carica necessaria, i sindaci hanno occupato la sala delle riunioni che sono intenzionati a non lasciare se non si riaprono i termini della trattativa.

Intanto i lavoratori sono sempre fuori e tra poco la delegazione trattante di USB uscirà a riferire loro della riunione e a decidere tutti insieme come portare avanti questa battaglia, con la convinzione che indietro non si può e non si deve tornare.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni