Pezzi della CGIL calabrese passano ad USB

Lamezia Terme -

Nella conferenza stampa di ieri 16 gennaio a Cosenza, Pietro Rossi, già Segretario della camera del Lavoro di Cosenza, Delio Di Blasi, ex componente del Direttivo Nazionale della FP Cgil e Sonia Circosta, di Reggio Calabria, già parte del Coordinamento Cgil Scuola, hanno spiegato le ragioni  della loro uscita dalla Cgil, dopo tanti anni di militanza, per la mancanza assoluta di spazi democratici all’interno di quella organizzazione.

Allo stesso tempo, gli ex dirigenti Cgil hanno reso note le ragioni della loro scelta di aderire ad un sindacato di classe e conflittuale come l’USB, Unione Sindacale di Base, scelta condivida da un gruppo di fuoriusciti che si sono già uniti a loro e da altri che stanno intraprendendo il loro stesso percorso.

Nel sindacato USB, hanno spiegato gli ex dirigenti Cgil, hanno ritrovato le stesse motivazioni che li avevano spinti tanti anni fa ad occuparsi di sindacato, un sindacato che mette le persone ed i lavoratori innanzi a tutto e fa della questione del lavoro e dell’occupazione la centralità del proprio operato.

Alla Conferenza stampa di ieri, erano presenti Tonino Jiritano a rappresentare la Confederazione regionale USB Calabria unitamente a diversi dirigenti regionali presenti a questo importante appuntamento, Barbara Battista, della USB Scuola Nazionale ed Umbertino Fascetti della Confederazione Nazionale USB.

Le conclusioni della conferenza sono state affidate a Maurizio Scarpa, del Coordinamento Nazionale USB, il quale ha raccontato come lui, già alto dirigente nazionale della Cgil e facente parte del Direttivo Nazionale di quell’organizzazione, abbia compiuto lo stesso percorso intrapreso dai dirigenti entrati oggi in USB ed ha ripetuto loro lo stesso saluto che era toccato a lui qualche tempo fa: Benvenuti in USB, ilsindacato, l’unico, dalla parte dei lavoratori, sempre.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni