NOTA DI PROTESTA INVIATA A LOIERO

Lamezia Terme -

Al Presidente della Giunta Regionale

On. Agazio Loiero

 

 

 

La scrivente organizzazione sindacale RdB, Federazione delle Rappresentanze sindacali di Base, aderente alla Confederazione Unitaria di Base (CUB), stigmatizza il comportamento della Giunta Regionale e protesta vivamente per essere stata esclusa dall’incontro tenutosi nei giorni scorsi per affrontare il problema dell’accorpamento delle ASL.

La CUB, che con i suoi 700 mila iscritti è di gran lunga il quarto sindacato in Italia per numero di iscritti, è rappresentativo non solo in quasi tutti i comparti del Pubblico Impiego, ma anche in molti settori privati.

Per questa ragione riteniamo assolutamente inqualificabile questa esclusione a favore di una sigla (l’UGL) che rappresenta una minoranza davvero sparuta di iscritti.

Per quanto sopra esposto, lo scrivente Esecutivo Regionale di Federazione, chiede una immediata convocazione di questa sigla, per discutere del problema all’ordine del giorno e chiede, altresì, che la RdB/CUB per il futuro venga convocata, contestualmente alle altre sigle sindacali, ai tavoli di discussione regionali -  è bene ricordare che lo scorso 6 maggio presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, la RdB/CUB è stata ufficialmente riconosciuta parte sociale -, anche al fine di offrire il proprio contributo per la risoluzione dei problemi, nell’interesse dei lavoratori e, quindi, della Regione Calabria.

 

l’Esecutivo Regionale

di Federazione RdB/CUB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni