MOZIONE LAVORATORI ACI DI CATANZARO

Di fronte all'arroganza del dirigente, USB continua a chiedere l'immediata rimozione.

Catanzaro -

MOZIONE

 

La USB P.I., al termine dell’assemblea che ha indetto in data odierna presso la Direzione Territoriale ACI di Catanzaro, sentiti i lavoratori tutti, stigmatizza il comportamento del dirigente che, malgrado tutti gli interventi già fatti, continua a vessare il personale con atti e decisioni che mortificano la dignità dei lavoratori e contribuisce, giorno dopo giorno, a minare la serenità interna, con pesanti ricadute anche sull’ufficio stesso.

La USB P.I. conferma, quindi, le precedenti richieste, ritenendo che solo con la rimozione dell’attuale dirigente, si potranno restaurare le condizioni di vivibilità venute a mancare con il suo arrivo.

I lavoratori hanno anche evidenziato una serie di problematiche poste all’attenzione da tempo e non ancora risolte, dando mandato alla USB P.I. di affrontarli a livello centrale per individuare le soluzioni:

  • il problema dei parcheggi, inibiti alla gran parte dei lavoratori, malgrado venga pagato il relativo canone d’affitto per un area sufficiente ad ospitare le autovetture di tutto il personale;
  • l’inaccettabile promiscuità della condivisione degli uffici con altro ente (AC di Catanzaro);
  • la richiesta di nuovi locali, considerato che quelli attuali (oltre alla promiscuità accennata) non offrono i requisiti minimi di sicurezza e di agibilità

I lavoratori chiedono, inoltre, di essere messi a conoscenza nel più breve tempo possibile, delle risultanze della visita ispettiva effettuata.

I lavoratori ritengono indispensabile, altresì, che il Segretario Generale ed il Direttore Centrale del Personale dell’Aci, vengano nella sede di Catanzaro ad ascoltare i lavoratori in assemblea, per prendere visione direttamente dello stato delle cose, dando mandato alla USB P.I. per attivarsi anche in questo senso;.

I lavoratori, confermando lo stato di agitazione già in atto, comunicano che se non saranno presi in tempi brevi adeguati provvedimenti, acuiranno le forme di lotta in accordo con le OO.SS. e sono pronti  a dare risalto esterno alle problematiche che affliggono l’Ufficio.

Letto, confermato e sottoscritto

 

I Lavoratori della Direzione Territoriale                                                U.S.B. P.I.

ACI di Catanzaro

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni