LSU/LPU: Grido di Guerra!

Reggio Calabria -

In considerazione del fatto che le istituzioni regionali e nazionali, stanno provando ancora una volta a prendere in giro i lavoratori, la USB Calabria, lancia un grido di guerra nei confronti di chi non ha a cuore il problema degli oltre 5.300 lavoratori Lsu-Lpu della regione Calabria.

In basso potete scaricare la lettera alle massime istituzioni nazionali e regionali, con la quale si preannunciano nuove azioni di lotta.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni