DOMANI, SCIOPERO GENERALE DEI PRECARI CON MANIFESTAZIONE A VILLA SAN GIOVANNI, A PARTIRE DALLE ORE 10,00.

Villa san giovanni -

 

SCIOPERO GENERALE DEI PRECARI CON MANIFESTAZIONE A VILLA SAN GIOVANNI, A PARTIRE DALLE ORE 10,00.

 

Si svolgerà domani lunedì 10 dicembre, lo sciopero regionale dei precari calabresi, con manifestazione a Villa San Giovanni a partire dalle ore 10,00.

Lo sciopero si è reso necessario per le tante promessa, mai mantenute, da parte del ministro Fornero e della Giusta regionale, di istituire un tavolo tecnico nazionale per affrontare e risolvere il problema di oltre 5.000 lavoratori calabresi che da più di 10 anni (alcuni anche 15), vivono nel precariato continuo, senza certezze per il loro futuro.

Questi lavoratori in questi anni sono diventati indispensabili per assicurare il funzionamento delle macchine comunali, eppure oltre alle incertezze costanti, a questi lavoratori non vengono pagati nemmeno i contributi, paragonandoli, di fatto, a lavoratori in nero.

Grandi attestazioni di solidarietà e di partecipazione all’iniziativa promossa da USB Calabria per domani a Villa S. Giovanni, stanno arrivando da numerosi sindaci calabresi, da parlamentari e da forze politiche, che ritengono insostenibile il perdurare di questa situazione che costringerebbe i comuni a chiudere i battenti se non ci fossero i lavoratori Lsu/Lpu a garantire i servizi.

Per questi motivi, USB Calabria, invita non solo tutti i precari della regione, ma anche i disoccupati ed i cittadini tutti a manifestare a Villa San Giovanni, chiedendo per tutti quanti certezze sul futuro.

SCIOPERO GENERALE REGIONALE DEI PRECARI

LUNEDì 10 DICEMBRE 2012, ALLE ORE 10,00

APPUNTAMENTO ALLA STAZIONE DI VILLA SAN GIOVANNI

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni