DISUGUAGLIANZE FRA REGIONI AMMINISTRATE DALLA LEGA

Vibo Valentia -

 

Fin quando il popolo calabrese accetterà di fare da grancassa elettorale alla banda di Salvini e della Lega,  che solo sulla carta ha levato la scritta Nord, questo Sud sarà sfruttato fino al midollo per dare forza al Nord.

Questo Salvini, nei fatti, applica la disuguaglianza in modo serrato fomentando odio razziale.

Per lui siamo italiani giusto quel periodo elettorale poi torniamo ad essere quei Terun di sempre.

Ci incita a fare di più, lui e i suoi uomini, ma poi si dimentica quando un lavoratore in Calabria porta a termine il suo lavoro quotidiano per un pezzo di pane sul tavolo per i propri figli, quella giornata vale doppia perché ottenuta in una terra martoriata dalla ndrangheta, dai collusi e da un sistema che dimentica per decenni precari negli scantinati degli enti e degli ospedali.

Questa Calabria ha bisogno di concretezza sociale e basta chiacchiere.

Li al nord, dove è presente nell'amministrazione regionale la Lega, i bonus arrivano a €2.500.00.

Al sud bastano i selfie.

Cari calabresi riflettiamo ogni giorno e non dimentichiamolo mai.

 

Per/ USB COORDINAMENTO CONFEDERALE PROVINCIALE VIBO VALENTIA

F.to Saverio BARTOLUZZI

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni