ASSENTEISTI E POLITICA

Lamezia Terme -

Ancora una volta lavoratori pubblici nel mirino dei controlli delle forze dell'ordine.

All’ospedale civile di Lamezia, agli ingiustificati blitz per il controllo delle timbrature, hanno fatto seguito eclatanti titoli dei giornali che senza alcuno scrupolo e senza filtro hanno ritenuto di pubblicare i nomi dei dipendenti interessati, condannatoli ad una gogna mediatica, senza alcun processo.

Ovviamente per molti di loro la posizione si è già chiarita, ma resta l'attacco mediatico nei confronti dei lavoratori pubblici, con il chiaro intento, nella sanità soprattutto, di spingere nei confronti di una esternalizzazione dei servizi verso le strutture private.

 

In basso potete scaricare il comunicato

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni