2 giugno a San Ferdinando, per non dimenticare Soumaila!

Nazionale -

Il 2 giugno del 2018 il nostro compagno e fratello Soumaila Sacko, bracciante e militante sindacale USB, veniva barbaramente assassinato mentre raccoglieva vecchie lamiere all’interno dell’ex fornace “Tranquilla” a San Calogero (VV), una delle discariche illegali più pericolose d’Europa e per questo sequestrata da anni.

La brutale uccisione di Soumaila ha smosso le coscienze di tanti, scatenando una incredibile catena di solidarietà che ha superato i confini nazionali.

A distanza di quattro anni da quella tragica morte torneremo ancora una volta in quel luogo dannato per ribadire che noi non dimenticheremo Soumaila.

Per questo diamo appuntamento per giovedì 2 giugno alle ore 11 all’ingresso della ex fornace “Tranquilla”, per poi recarci insieme all’interno, deporre un mazzo di fiori e ricordare quella tragedia.

Nel corso dell’iniziativa sarà scoperta anche una targa commemorativa, per non dimenticare Soumaila!

USB - Unione Sindacale di Base
Coordinamento Lavoratori Agricoli USB

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati