10 agosto salvini a Catanzaro: ci viene a vendere fumo sul suo modello differenziato dell'Italia!!!

Catanzaro -

Il 10 agosto la USB sarà in piazza a Soverato, come lavoratori e cittadini a dire al capo della lega che i calabresi, al contrario di quello che pensa non hanno tutti la sveglia al collo, non siamo certo quelli che si fanno abbindolare da chi cerca di racimolare consensi in una regione che fino all’altro ieri era da tagliare ed annettere al nord africa, una regione che puzzava! Oggi tutto fa brodo !

Il 10 agosto vorremmo solo ricordare ai nostri concittadini che non abbiamo necessità di strategie di marketig politico, di sentire bufalate da chi da 30 anni è in politica e vive alle spalle degli italiani, braccio armato del berlusconismo, - la Lega Nord è stata la grande protagonista dei governi passati il più fedele alleato -ORA il nuovo che avanza, una nuova Lega priva di responsabilità della cosa pubblica di questo paese, che poco ha a che fare con il passato!!

A noi bastano i fatti che la lega esprime ogni giorno per rigettare – la sua Italia - a partire dalle sua finanziaria presentata ieri, fatta di chiacchiere e populismo - senza contenuti. A parte le coperture finanziarie! L’importante e creare consensi alle spalle di tanti italiani abbindolati dalla demagogia !

Saremo in piazza non solo per dire che ce una fetta di cittadini che ha un’altra idea del paese ma soprattutto se vuole rispondere chiedere conto su:

 

- Tasse che salgono ogni giorno e gli stipendi e le pensioni diminuiscono

- La crescita peggiora sempre di più

- Debito aumenta A SPESE NOSTRE !

- Il business dei migranti continua arricchendo la’ndrangheta, la mafia turca e le varie cosche siciliane e calabresi, quella stessa ndrangheta che è arrivata anche in Veneto, terra governata dalla Lega Nord.

- Perché prosegue il confronto semiclandestino tra il governo e tre regioni del nord sul progetto di “autonomia differenziata” che potrebbe cambiare il volto dell’Italia, scardinando la Costituzione che impone allo stato di garantire gli stessi diritti civili e sociali a ogni suo cittadino, complici anche del PD, visto che - i fabbisogni vengano calcolati solo ed esclusivamente sulla base della spesa storica, cosa che aiuterebbe a cristallizzare il divario tra il nord e il sud.

• Se poi ha tempo oltre alla politica in generale vorrebbe rispondere :

- Delle macerie che ci ha lasciato dopo lo sgombero di s Ferdinando, degli sgomberi con la forza che stanno avvenendo nel paese di tutti i centri di aggregazione sociale!

- Del decreto bis – di cui ne sentivamo una necessità che nemmeno immagina – dove inasprisce il dissenso in questo paese aggravando le eventuali pene durante le manifestazioni, repressione su repressione, cosi il capo della lega può continuare a spargere odio e vendere fumo senza alcuna obiezione!

- Infine come mai a noi lavoratori e cittadini ci scheda con le impronte digitali per accedere a Lavorare - mentre lui che ha rubato, e per questo la lega condannata, a restituire i 49 milioni più diamanti non si “costituisce “ ?? in contraccambio ci viene a raccontare la sua Italia!!! Solo la sua però!!! Il dissenso non è ammesso.

Infine caro capo della lega – escludiamo la sua figura di ministro perché non sappiamo quando svolge questa funzione – le vorremmo ricordare tre cose 1) anche in Calabria abbiamo le moto d’acqua se vuole far giocare suo figlio 2) attenzione che in questo periodo siamo un po’ più abbronzati del solito (!) quindi ci faccia manifestare e NON ci chiuda anche a noi i porti della contestazione legittima !!! 3) un ringraziamento però glielo vogliamo fare, visto che ne va orgoglioso, per il buono pasto concesso nel decreto sicurezza a 7 € ai poliziotti si prevedono grande abbuffate - e grazie anche delle ore di straordinario concesse ai VV.F. per contrastare gli incendi in questo periodo al posto delle assunzioni. Grazie !

6 agosto 2019

Per la USB jiritano

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni