24 APRILE, LA CALABRIA ALLO SCIOPERO DELLA SCUOLA

IL 24 APRILE ANCHE IN CALABRIA LA SCUOLA SCIOPERA

CONTRO LA RIFORMA DEL GOVERNO RENZI.

Lamezia Terme -

Il disegno di Legge della “Buona Scuola”, è l’ennesimo attacco al diritto di tutti di avere una scuola pubblica statale funzionante.

Con questa riforma, si vogliono mettere in discussione una serie di norme (a nostro avviso arbitrarie e incostituzionali) che penalizzano non solo i lavoratori e gli studenti, ma che penalizzano anche le famiglie.

La scuola, infatti, diventerà un’azienda dove il dirigente-padrone sceglierà, direttamente e senza regole, il personale docente, limitandone così l’autonomia ed aumentandone, per contro, la ricattabilità, visto che la sua riconferma dipenderà non dal fatto se sia stato un buon insegnante o meno, ma se ha assecondato le richieste del preside.

Nel frattempo, mentre prosegue senza sosta il taglio continuo degli investimenti verso la scuola pubblica, paradossalmente aumentano i contributi statali alle scuole private!!

Tutto ciò è assolutamente inaccettabile.

Il 24 aprile, quindi, non sarà lo sciopero solo dei lavoratori della scuola, personale docente e non docente, ma sarà anche lo sciopero di tutti i cittadini per avere una scuola pubblica statale libera e funzionante.

Lo sciopericchio indetto da altre OO.SS. per il 5 maggio, non è finalizzato a fermare il DDL, visto che cadrà troppo tardi quando lo stesso sarà stato già discusso, ma è solo l’ennesimo tentativo di ingannare una volta di più i lavoratori,

La Calabria, è da diverse settimane in campo per favorire la partecipazione allo sciopero del 24 aprile; la dimensione di quanto i lavoratori abbiano la consapevolezza della pericolosità di questa riforma, è data dalla massiccia partecipazione alle tante assemblee promosse dalla USB Scuola Calabria che sono fatte nei giorni scorsi a Lamezia, a Cosenza, a Isola Capo Rizzuto, ed in tante scuole delle città della zona jonica reggina.

Il 24 aprile, in occasione dello sciopero, dalla Calabria numerosi lavoratori della scuola parteciperanno alla manifestazione nazionale di Roma ed al conseguente presidio a Montecitorio, con gli autobus che la USB ha organizzato assieme all’Anief.

Federazione regionale USB Scuola Calabria

24 APRILE SCIOPERO DELLA SCUOLA!