RSU Pubblico Impiego 2018 - IN CALABRIA BUONA AFFERMAZIONE LISTE USB

RSU Pubblico Impiego 2018

IN CALABRIA BUONA AFFERMAZIONE LISTE USB

Ottimi risultati in molti posti di lavoro!

Catanzaro -

USB Pubblico Impiego conquista nuovi avamposti in Calabria in occasione delle ultime elezioni per il rinnovo delle RSU nel pubblico impiego.

In presenza di dati ancora parziali possiamo affermare con assoluta certezza di avere centrato l’obiettivo che ci eravamo dati. Aprire il nostro intervento in posti di lavoro nuovi e lo abbiamo fatto con risultati importanti e in alcuni casi eccellenti, confermare la nostra presenza e radicamento in quelli in cui come USB eravamo presenti.

Riportiamo alcuni dati significativi: otteniamo percentuali tra il 20% e 50% come a Catanzaro Avvocatura distrettuale dello Stato, a Crotone presso Prefettura Utg di Crotone e Questura totalizzando prima volta 2 seggi, Inail Crotone prima volta conquistati 2 seggi, così come il risultato lusinghiero dell’INPS nelle sedi di Reggio Calabria, Cosenza, Lamezia Terme e Catanzaro, l’ottimo risultato della lista all’Università della Calabria dove abbiamo ottenuto il triplo dei consensi rispetto al 2015. Negli Enti Locali - prima volta in assoluto – 1 seggio conquistato al Comune di Reggio Calabria dove la nostra candidata, con 61 voti, risulta la seconda per numero di preferenze; confermato il seggio alla Città Metropolitana di Reggio Calabria, ancora prima volta primo seggio al Comune di Soverato. Altra conferma importante il seggio alla Provincia di Cosenza. Importantissimo il riscontro in termini di voti e di seggi conseguito nei comuni dove abbiamo candidato ex LSU/LPU. I lavoratori non hanno dimenticato le iniziative locali e nazionali della nostra Organizzazione sindacale che ha lottato, sempre al fianco dei precari, per ottenere una vera stabilizzazione di tutti gli ex LSU/LPU della Calabria. E poi la conferma nella Scuola dove abbiamo ottenuto ottimi risultati solo per citare alcuni esempi.

In totale 84 i seggi conquistati in Calabria, una base da cui partire per far crescere le istanze della Unione sindacale di base, per lottare contro gli attacchi ai lavoratori del pubblico impiego. Tanti lavoratori infatti hanno dimostrato di non poterne più dei soliti sindacati e hanno deciso di dar spazio ad un nuovo modo di fare sindacato, hanno anche bocciato il nuovo pessimo contratto collettivo nazionale.

Ma siamo molto soddisfatti anche dei risultati di tutto il pubblico impiego in generale, nonostante l’abbassamento della percentuale degli aventi diritto al voto.

In attesa dei dati definitivi e di una riflessione più approfondita, USB PI lancia sin d’ora una giornata di analisi politico sindacale aperta a tutti i propri candidati e neo eletti della Calabria da tenersi nelle prossime settimane. Riteniamo che sia necessario programmare insieme il futuro impegno sindacale per affrontare al meglio le nuove sfide che ci attendono acquisendo tutte le energie positive messe in campo dai nostri delegati e candidati in queste ultime settimane.

Federazione Regionale USB P.I. Calabria