Ogni giorno alla AMC ci alziamo con una perla di saggezza!! Oggi i bambini SENZA scuolabus

Catanzaro -

Pensavamo che la nostra attività come USB fosse quella della tutela dei lavoratori, a Catanzaro dopo le nostra battaglie contro la gestione dei trasporti locali, siamo diventati punto di riferimento dei genitori e dei cittadini che usufruiscono ( dovrebbero ) dei servizi di trasporto locale della AMC!!

Stamattina e mentre scriviamo riceviamo urla dei genitori residenti nella zona sud di Catanzaro perché i bambini della materna NON hanno lo scuolabus e per recarsi a scuola e sono stati prelevati con un bus per passeggeri adulti PERICOLOSISSIMI .

Ora caro sindaco; cara scuola, cara polizia stradale, cara prefettura, - è mai possibile che dopo l’utenza che non ha un servizio idoneo nella città ora ve la prendete con i nostri figli metendo a rischio la loro INCOLUMITA???? Conoscente le norme -REGOLE - che si devono attuare nel trasportare bambini??

Tanto per rinfrescarvi la memoria ed a tutela dei nostri figli vi sottolineiamo che i decreti sul trasporto dei bambini è attualmente ancora vigente ed imperativo, - in Italia.. forse esclusa Catanzaro - oltre che obbligatorio, in merito caratteristiche e l'opportunità della fornitura del servizio di trasporto pubblico scolastico.

Peraltro nelle città normali , le regole comunali prevedono che : non si possono obbligare i genitori a dotarsi di autovettura; - la politica attuale è quella di favorire il trasporto pubblico collettivo su quello privato individuale; che non si possono inviare a scuola i bambini da soli per ovvie ragioni di sicurezza (pedofilia e problemi vari) --- ma soprattutto il veicolo pubblico deve essere adibito e predisposto per bambini delle materne !!

ed a questo punto chiamiamo in causa anche il provveditorato agli studi di Catanzaro responsabile (obbligato) anche dell'infortunio che si verifichi mezz'ora prima o dopo l'orario di lavoro (di lezione) - sul percorso di andata e ritorno dei bambini - anche se il trasporto è istituito e gestito (appalto) da altro datore di lavoro ( Comune), la scuola è tenuta a verificare che lo stesso trasporto sia effettuato con mezzi idonei ed omologati per la specifica funzione e che tali mezzi, potenzialmente, non possano procurare degli infortuni ai trasportati.

Le caratteristiche tecniche di autobus e scuolabus sono stabilite dal Codice della Strada e relativo regolamento .

Per scuolabus e miniscuolabus, al contrario degli autobus, sono state dettate una serie dì caratteristiche tecniche costruttive ed ergonomiche idonee a garantire la sicurezza della tipologia particolare di utenza (bambini): colorazione giallo limone che identifica il particolare pericolo connesso all'imprevedibilità dell'utenza del trasporto, pianale basso, finestre ampie, sedili ergonomici, ecc.. a Catanzaro gestiamo il servizio alla “”me ne fotto””

 

 

Quindi e pacifico che il trasporto scolastico, per essere sicuro e di qualità, deve essere effettuato con mezzi omologati scuolabus ed aventi le prescritte caratteristiche tecniche e dovevano essere effettuati in condizioni di sicurezza idonee a garantire la protezione dei soggetti trasportati.

Oggi bus per adulti pericolosi per i nostri figli messi a disposizione dai grandi manager e sindaco compreso nella nostra città.

 

USB Unione Sindacale di Base - Lavoro Privato